Categorie
Tipologia
Ingrediente
Testo libero
Video
Ricette
Spaghettoni con triglia, cavolfiore e finocchietto selvatico

Settembre - 2018

Ingredienti
320g Spaghettoni Leonessa, 250g filetto di Triglie, 300g Cavolfiore bianco, 1 Cipolla, 1 Carota, 1 Zucchina, 1 Peperone rosso, 1 Patata, 1 mazzetto Finocchietto selvatico, 1 cucchiaio Olio Extra Vergine d’Oliva, sale e pepe nero qb.

Preparazione
Taglio e pulisco i cavolfiori, li cuocio in acqua salata bollente per 7 minuti, li frullo con olio e sale e metto da parte. Cuocio la patata e il finocchietto con acqua e sale, frullo finemente e passo al colino. Formo degli spiedini con le verdure, li passo a vapore e li condisco con olio e pepe nero. Cuocio gli Spaghettoni e li condisco con la crema di cavolfiori e olio. Impiatto a formare un nido e adagio sopra un filetto di triglia cotta al forno per 10 min a 58°C. Impiatto come da foto. Servo ben caldo Abbinamento Un piatto di grande golosità, divertente da preparare e da mangiare: le note in tendenza dolce ed aromatica del cavolfiore unito alla pasta, le verdure croccanti dello spiedino, l'inconfondibile gusto della Triglia...con un inconfondibile vino: un Lacryma Christi in versione Rosé, per avere spinta in sapidità, spalla acida e corpo, giusta persistenza e note leggermente "vulcaniche" unite a quelle di piccoli frutti rossi, e delicati fiori che ricordano il colore del vino, come quello della triglia. Come quello di una vie en rose tutta campana, fatta di piccole cose: sapori, riti e tradizioni che si ripetono nel tempo, che dal mare salgono fino al Vesuvio. E da lì riscendono.
Pin It